Approfondimenti

  • Approfondimenti
  • 2 ottobre 2019
    Voto a 16 anni

    Sgrelli, «proposta essenzialmente comunicativa e non risolutiva dei problemi del Paese». «L’idea di estendere il diritto di voto ai sedicenni mentre non sembra essere idonea a risolvere i numerosi problemi quotidiani che premono tutti con maggiore urgenza, in realtà appare avere essenzialmente valore comunicativo». Lo sostiene il prof. Massimo Sgrelli, presidente del Comitato ...

    16 settembre 2019
    L’abito fa il monaco. Oggi cosa metto?

    Se anche i parlamentari mettessero la divisa... 

    20 luglio 2019
    Scollature eccessive

    In questi giorni compaiono nei quotidiani italiani articoli che sottolineano il tema dell’abbigliamento nelle sedi parlamentari, sollevato proprio da alcuni membri del Parlamento, quando il rialzo termico estivo ha indotto alcune parlamentari donna ad alleggerirsi in modo giudicato eccesivo. L’articolo più acuto è quello di Francesco Verderami sul Corriere della Sera del 16 ...

    18 gennaio 2017
    Il cerimoniale dell’insediamento del Presidente USA – di Massimo Sgrelli

    Le formalità, comprese quelle istituzionali, possono essere accorpate, nel mondo, in tre grandi aree: quella occidentale, quella orientale e quella islamica.All’interno di ciascuna di esse esistono, poi, ulteriori specificità. Così, nel mondo occidentale, possiamo riconoscere un’area cattolica, una protestante ed una sudamericana.Le differenze rituali fra ...

    12 gennaio 2017
    Volgere al femminile la neutralità delle cariche pubbliche è una decisione sicuramente incostituzionale – di Massimo Sgrelli

    Dissente dalla Boldrini l'ex capo del cerimoniale della Presidenza del Consiglio dei ministri.L'Accademia della Crusca, custode della verità nazionale in materia linguistica, ha confermato la possibilità di declinare al femminile le cariche pubbliche se coperte da donne. Si può dire ...

    3 febbraio 2016
    Effetti imprevisti della copertura delle statue capitoline – di Massimo Sgrelli

    La, ormai famosa, copertura delle statue nei Musei capitolini, nel corso dell’incontro Renzi – Rouhani, del gennaio 2016, sta suscitando, oltre tutti i noti effetti mediatici e politici, anche effetti ulteriori, inattesi e sorprendenti.Infatti, gli accessi ai Musei capitolini, nei giorni successivi all’episodio, sono aumentati ...