Moduli Didattici

La buona educazione non sta nel non versare la salsa sulla tovaglia, ma nel non mostrare di accorgersi se un altro lo fa.

Anton Cechov

I singoli moduli sono frequentabili indipendentemente. Al termine di ciascun modulo sarà rilasciato attestato di partecipazione. Su richiesta, può essere rilasciato attestato di superamento di prove finali, che saranno valutate dal docente. Possono essere svolti seminari individuali e può essere assicurata, su richiesta, la riservatezza della partecipazione. Possono essere svolti seminari con contenuti personalizzati. Possono essere svolti seminari brevi, con contenuti condensati.
INTRODUZIONE
  • Il cerimoniale e il galateo: concetti solo apparentemente simili
  • Le origini storiche e sociali del cerimoniale
  • Cerimoniale nazionale e internazionale
  • Il cerimoniale in Italia
  • Fonti giuridiche e limiti allo jus loci
  • Gli organismi che si occupano di cerimoniale
Norme generali
  • Rituale, cerimoniale ed etichetta: per una storia sociale della vita di relazione
  • Le regole del cerimoniale
  • Cerimoniale: scienza esatta o arte?
  • La progettazione e la programmazione di un evento
  • Gli invitati e i criteri della loro scelta
  • Gli inviti individuali e congiunti in ambito ufficiale, conviviale e privato
  • Quando e come invitare i coniugi
  • Come partecipare a un evento
  • La rappresentanza e le sue regole
L'organizzazione di un evento
  • Eventi ufficiali, privati, aziendali
  • La definizione del programma e degli interventi
  • I luoghi e gli allestimenti. Eventi al chiuso e all’aperto
  • Cerimonie particolari:, inaugurazioni, premiazioni, deposizioni di corone, scoprimento di targhe
  • Criteri generali per l’assegnazione dei posti
  • L’ordine delle precedenze delle cariche pubbliche italiane e straniere
  • Corpi e delegazioni, giurie e premiati, consorti, giornalisti e operatori dell’immagine
  • Criteri di precedenza fra Stati ed enti
  • Criteri di scelta e d’impiego degli interpreti e dei relativi allestimenti
  • L’accoglienza
  • Servizi d’onore istituzionali
  • Dopo l’evento: ringraziamenti, pubblicazioni, analisi delle problematiche
LA COMUNICAZIONE
  • Scelta e modalità di coinvolgimento dei media
  • Identità, cultura, immagine, valori e finalità della
  • comunicazione
  • Relazioni del committente con le istituzioni e con la concorrenza
  • Relazioni con i media: obiettivi e strategie
  • Gestione dell’ufficio stampa
  • Il sistema dei media nella società attuale
  • Ruolo strategico, contesto operativo, strumenti dell’ufficio stampa
  • Il linguaggio e i comunicati
  • Le conferenze stampa
  • Le interviste; i dibattiti e gli approfondimenti televisivi; gli interventi radiofonici
  • Il controllo: rassegne stampa mirate, monitoraggio dell’immagine sui media
  • Il supporto ai programmi di eventi
VISITE, INCONTRI E VERTICI
  • Incontri ufficiali e di lavoro
  • Definizione del programma, delle delegazioni, della lingua, dei doni, dell’ospitalità e della logistica
  • Accoglienza, presentazioni, colloqui, accordi, scambio di doni, firma del registro d’onore
  • La firma di accordi: scenario, redazione dei documenti e modalità di sottoscrizione
  • Istruzioni per il personale a supporto
EVENTI CONVIVIALI
  • Convivi ufficiali e di lavoro
  • Pranzi seduti, in piedi e cocktail. Pranzi all’aperto
  • Scelta degli invitati e forme d’invito
  • Scelta del menù
  • L’allestimento della sala e dei tavoli
  • La presidenza della tavola
  • Il piazzamento degli invitati
  • Accoglienza, presentazioni, accesso in sala
  • Svolgimento del convivio, il brindisi e le sue regole
  • Il servizio a tavola
  • Il comportamento a tavola
EVENTI FAMILIARI E SOCIALI
  • Caratteri generali delle cerimonie
  • Regole d’invito, di organizzazione, di svolgimento, di partecipazione
  • Cerimonie funebri
  • Giuramenti
  • Premiazioni
IL CERIMONIALE INTERNAZIONALE E DIPLOMATICO
  • Il cerimoniale diplomatico
  • Il cerimoniale vaticano
  • Usi e costumi non protocollari con stranieri
  • Il consolidamento della relazione: la mediazione
LA CORRISPONDENZA E LA MESSAGGISTICA
  • Corrispondenza ufficiale e privata
  • Titoli e appellativi
  • Forme della lettera, dei messaggi e dei manifesti
  • Le adesioni istituzionali
  • La dotazione personale e d’ufficio: carta, biglietti da visita, cartoncini, buste
  • Scelte tipografiche
I SIMBOLI E LE INSEGNE DISTINTIVE
  • I simboli e il loro significato
  • I simboli pubblici, privati, religiosi
  • Le insegne distintive
L’ARALDICA E LE ONORIFICENZE
  • Onorificenze italiane e straniere
  • L’autorizzazione all’uso di insegne cavalleresche non nazionali
  • Decorazioni, ricompense e benemerenze
  • Indossare le onorificenze
  • L’araldica pubblica
  • L’araldica privata
L’ABBIGLIAMENTO
  • Tipi e uso degli abiti formali
  • Dress code nelle cerimonie vaticane
  • Regole generali
LE SPESE DI RAPPRESENTANZA
  • Norme, dottrina e giurisprudenza
IL COMPORTAMENTO ISTITUZIONALE
  • Il gesto, il linguaggio e la postura dei titolari di uffici pubblici e dei responsabili aziendali